Filippo Cucuccio
Cucuccio_G

Laureato a pieni voti in Giurisprudenza presso l’Università Sapienza di Roma con una tesi innovativa sul modello del costo del capitale di Modigliani – Miller.

Percorre tutti i gradini della carriera manageriale nel Gruppo Banca Nazionale del Lavoro (BNL) assumendo prima l’incarico di Responsabile della Comunicazione, poi di Responsabile della Formazione Professionale e dell’Addestramento Tecnico dell’intero Gruppo BNL, quindi di Amministratore Delegato di società del Gruppo.

Matura esperienze in campo giornalistico (è iscritto all’Ordine Nazionale dal 1984) collaborando con le principali testate economiche nazionali e assumendo la direzione di periodici specialistici, quali Parabancaria, Finanza & Mercati. Attualmente collabora con numerose testate di quotidiani e periodici .

Nel 2010, sempre a pieni voti e con lode, consegue una seconda laurea in Scienze dell’Amministrazione presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Sapienza di Roma con una tesi in Diritto del Lavoro, nonché un’approfondita conoscenza delle lingue e delle culture francese e inglese certificata rispettivamente dal DALF, rilasciato dal Centre Saint Louis de France e dal Certificate of Proficiency dell’Università di Cambridge .

È stato Segretario Coordinatore della Commissione Regionale del Lazio presso l’Associazione Bancaria Italiana (2010/12).

È attualmente Direttore Generale dell’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito (dal 2013).

Collabora con primarie università nazionali, con la Scuola di Polizia Economica della Guardia di Finanza di Ostia, con la Scuola Superiore della Magistratura; partecipa dal 2014 al Consiglio Direttivo del Think Tank NIFA–New International Finance Association, al Comitato Scientifico del periodico La Finanza e all’Editorial Board del periodico Tempo Finanziario.

Ha pubblicato su FCHub:

Dai tratti salienti della personalità poliedrica di Raffaele Mattioli, a fonte preziosa di insegnamenti e di moniti, utili anche nel presente

Un'analisi dei problemi del paese che può servire a creare “uno scatto morale collettivo” indispensabile per un cambio di rotta

Le sfide del sistema bancario nella doppia transizione, climatica e digitale, in sei saggi

Pochi giorni fa è stato tagliato il traguardo dei 15 anni dalla presentazione di un documento di 9 pagine “A Peer to Peer Electronic Cash System”, destinato a coinvolgere, nel pieno della crisi economico finanziaria post fallimento di Lehman Brothers, il mondo della finanza internazionale nelle sue diverse componenti. L’autore di quel White Paper, l’australiano...

Analisi delle fragilità del presente per creare la consapevolezza che c'è sempre uno spazio per la ricostruzione di una buona convivenza

La governance delle grandi società per azioni, gli obblighi dei loro amministratori, le responsabilità verso gli stakeholders alla luce delle novità normative intervenute negli ultimi anni sui diversi piani legislativi: europeo, costituzionale e nazionale ordinario

L’utilità funzionale delle BCC, declinata nella loro dimensione anticiclica e mitigatrice dei meccanismi di contagio derivanti dalla propagazione del rischio sistemico

Filippo Cucuccio

Il ritratto di “un’attività difficilissima, ma fruttuosa, spesso molto gratificante, ma, altrettanto spesso, destinata a rimanere incompiuta”

Filippo Cucuccio

La relazione tra governo societario e meritocrazia nel panorama industriale italiano, tra visione strategica e meccanismi necessari per rendere un consiglio d'amministrazione efficace nel promuovere una cultura aziendale del merito

Filippo Cucuccio

Il viaggio intellettuale di un protagonista della vita economica italiana, tra università, presidenza dell'Abi, ministero del Tesoro

Il tema dell’impatto economico legato al cambiamento climatico è, già da qualche tempo, al centro dell’attenzione delle Autorità Istituzionali e degli esperti di diverse discipline. Sono state, infatti, avviate riflessioni approfondite, sia presso le Autorità di Vigilanza (in primis dalla Banca d’Italia), sia in campo accademico, sia, infine, presso gli intermediari finanziari e le altre...

Un viaggio emozionante alla riscoperta del grande economista britannico, attraverso la maturazione di alcuni concetti fondamentali della sua analisi economica: dagli equilibri tra domanda e offerta di beni di consumo e tra risparmio e investimenti, alla composizione della domanda aggregata, all’intervento dello Stato in economia e al moltiplicatore della spesa pubblica

Quali risposte sono state fornite in termini di politica economica e di regolamentazione al Covid19? Con quali modalità il sistema bancario ha reagito a questo tipo di shock esterno? Come calare queste problematiche in uno scenario dominato dalla sfida delle due transizioni, tecnologica e climatica? Un libro cerca le risposte

Politica Economica
Il sempre più frequente manifestarsi di eventi climatici disastrosi, il loro allargamento ad aree geografiche da essi in precedenza non toccate, hanno certamente favorito i numerosi recenti moniti a riconsiderare i modelli economici di sviluppo, postulando un uso più consapevole delle risorse naturali e una maggiore attenzione alla tutela ambientale. In questa corrente di pensiero,...

Un nuovo punto di vista sulle origini del capitalismo invita a guardare in Italia. Tra mercanti e ordini religiosi come i francescani

Lo scenario economico mondiale prossimo futuro, che i più importanti e qualificati centri di ricerca e analisi stanno delineando, risulta contrassegnato da minacce potenziali e da negatività, che impongono una seria riconsiderazione delle politiche monetarie e di bilancio finora adottate dai diversi Paesi. Parallelamente, il varo di imponenti misure di sostegno economico sulle due sponde...
Le due crisi economico-finanziarie, che hanno caratterizzato la prima parte di questo secolo, quella successiva al fallimento di Lehman Brothers del 2008 e l’altra legata alla diffusione della Pandemia da Covid’19 i cui effetti non sono, purtroppo, ancora cessati, hanno riproposto all’attenzione delle Istituzioni dei diversi Paesi e degli studiosi socio-economici, in modo ineludibile, il...
Filippo Cucuccio
L’afflusso delle prime parti di cospicue risorse economiche, legato alle fasi successive all’approvazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, ha avuto come conseguenza il lancio di numerosi allarmi istituzionali, preoccupati per le possibili infiltrazioni delle organizzazioni criminali, attratte dalla possibilità di accaparrarne una parte significativa. Al di là della fondatezza e della reale consistenza...

Scientificità dell’approccio e semplicità stilistica consentono al lettore di rendersi conto degli interessi in gioco in ogni specifico capitolo dei conti pubblici, permettendogli di formarsi un’idea consapevole. Elemento essenziale per una partecipazione democratica allo sviluppo socio - economico del Paese

La storia economica di questi ultimi tre secoli con il susseguirsi delle varie fasi del capitalismo ha sicuramente contribuito a diffondere e a rafforzare in molti la convinzione di una sua immutabilità, non scalfibile dal passare del tempo e dai cambiamenti di scenario. Tenuto conto di questa premessa a “senso unico ed obbligato”, va certamente...
Filippo Cucuccio

Esiste spazio di manovra per una riappropriazione della sovranità tecnologica da parte dei poteri pubblici, in un’ottica di tutela dei diritti fondamentali della persona e dei valori su cui si fonda una moderna democrazia?

Il libro disegna una mappa del nuovo capitalismo: il modello BlackRock, i fondi di private equity, le banche, i “Cavalieri dell’Apocalisse” Google, Apple, Microsoft, Facebook, Amazon, e le grandi piattaforme digitali come Uber, Deliveroo, Netflix...

Ci sono grande interesse e attenzione per tentare di delineare la possibile configurazione prossima futura del sistema bancario, anche nel nostro Paese. L’irrompere del fattore tecnologico, la comparsa di nuovi attori in grado ci competere con i protagonisti tradizionali delle vicende creditizie, l’offerta sempre più variegata di nuovi strumenti finanziari, lo sviluppo di nuovi comportamenti...
In un periodo storico in cui l’acronimo ESG – Environmental, Social e Governance sta registrando un picco di popolarità fino a poco tempo fa insospettabile, va peraltro sottolineato che l’attenzione dei più sembra concentrarsi sui primi due fattori della triade, come lascerebbero intendere anche i principali esiti dei due recenti incontri del G20 e del...
Esiste realmente la possibilità di un modello di sviluppo economico alternativo a quello dominato principalmente dal canone del profitto e in cui la funzione creditizia sia caratterizzata da un elevato gradiente di responsabilità sociale? È questo l’interrogativo di base al quale prova a rispondere positivamente questo agile e denso libretto curato da Elena Beccalli, Preside...
Filippo Cucuccio

La cassetta dei nuovi strumenti finanziari, spiegati da un'esperta anche per i non esperti

Il libro ripercorre la storia dell’ultimo trentennio in chiave geoeconomica: dalla   globalizzazione felix al problema del ristagno secolare negli Usa. Dalle crisi mondiali alle sfide che attendono l'Europa e il nostro paese

Un viaggio affascinante attraverso l’esame degli andamenti delle diciotto economie più avanzate del Vecchio Continente, oltre il Canada e gli Stati Uniti d’America, con un’analisi diacronica di trenta anni, che spazia dalla metà degli anni ’80 del secolo scorso al 2016

Dal "modello Washington" al "modello Bruxelles", un'analisi del lobbying oltre gli stereotipi: quanto impatta sui processi decisionali pubblici, come è regolamentato e quali sono le sanzioni

Nei piani di resilienza e rilancio economico, presentati nelle scorse settimane dagli Stati membri dell’Unione Europea per potersi avvalere delle risorse disponibili grazie al Recovery Fund, il tema delle infrastrutture materiali ed immateriali riveste sicuramente un ruolo di assoluta centralità. È quindi da accogliere con particolari attenzione ed interesse questo recente volume collettaneo, curato da...
L’emergenza sanitaria da Covid ’19, oltre ai suoi drammatici e tragici effetti, sta sicuramente rappresentando un elemento di spinta formidabile per il ripensamento del modello di sviluppo della nostra società nel terzo decennio di questo secolo, delineando scenari profondamente innovativi e nuovi stimolanti percorsi. In questo ambito spicca il tema delle infrastrutture tecnologiche e quello...
In questa recente pubblicazione di Vincenzo Sanasi d’Arpe, accademico di lungo corso nel campo del Diritto dell’Economia e titolare di qualificate esperienze sul campo, che ne fanno uno dei maggiori esperti italiani in tema di gestione della crisi e del risanamento d’impresa, il tema della compliance viene svolto in un’ottica di risposta dinamica del mondo...

Che tipo di democrazia è la democrazia populista? La perdita di potere della cittadinanza democratica può favorire e giustificare una scorciatoia populista? Il populismo può rappresentare una sfida/minaccia per la democrazia? A questi punti di domanda questa pubblicazione fornisce una risposta

Venti anni e potersene (giustamente) vantare. È quanto si può dire sfogliando le pagine di questa corposa pubblicazione di poco meno di 600 pagine, giunta alla sua sesta edizione e dedicata ad argomenti cruciali e relativamente innovativi del mercato finanziario, quali il private equity e il venture capital. Curato da Anna Gervasoni, Ordinario di Economia e...
Sicuramente è un grande affresco di storia economica con sconfinamenti apprezzabili in campo sociologico e filosofico. Ma è anche una sistematizzazione delle idee e delle critiche in campo economico esplicitate in tante occasioni, pubbliche e non, da Gustavo Piga, economista di lungo corso con solide esperienze internazionali e  Ordinario di Economia Politica all’Università Tor Vergata di...
È sicuramente utile rileggere, in questo periodo di grave incertezza economica per gli effetti devastanti legati al diffondersi della pandemia da Covid ’19, gli atti del Convegno “L’economia europea nel nuovo ordine internazionale”, tenutosi a Genova presso la Banca Passadore&C. poco più di un anno fa e ora pubblicati a cura di Federico Carli, Presidente...
Filippo Cucuccio
Prendendo in mano questo libro, il primo pensiero che si forma nella mente del lettore, sotto forma di interrogativo, concerne la ragione per leggerlo. Certamente, contributi sulla moneta e sulla sua evoluzione sono presenti in numero ragguardevole nella letteratura economica, ma, come sottolinea nella Prefazione Fabio Panetta, già Direttore Generale della Banca d’Italia e attualmente...
Filippo Cucuccio
Non è tutto oro quel che riluce! Il vecchio adagio sembra adattarsi alla perfezione a quest’ultimo libro di Emanuele Felice, Ordinario di Politica Economica all’Università D’Annunzio di Pescara, dedicato a quello che non è esagerato definire il modello Dubai. Un libro che si sviluppa lungo due direttrici fondamentali, in ciò rispondendo a due impliciti interrogativi:...
Quando si comincia a leggere un libro appartenente alla categoria della saggistica è ragionevole porsi due domande di base: qual è il suo obiettivo e qual è la sua utilità. Per rispondere al primo quesito si è molto facilitati, leggendo questa recente opera di Gianfranco Pasquino, Professore Emerito di Scienza Politica all’Università di Bologna e...
Ripercorrere dieci anni di storia economica è un esercizio sicuramente utile per quanti vogliono formulare considerazioni appropriate sui fenomeni economici che non si limitino alla valutazione dei fatti nell’ottica cronachistica del giorno per giorno. Farlo sulla scorta degli editoriali scritti per la Rivista Bancaria -Minerva Bancaria – una pubblicazione che quest’anno taglia il prestigioso traguardo...
Che senso ha rivisitare la trama di una tragedia greca di quasi 2500 anni fa? E, soprattutto, che senso ha aggiungere questa nuova disamina dell’Antigone e Creonte di Sofocle ad altre, già avvenute in epoche precedenti, da quelle di Vittorio Alfieri e Salvador Espriu, passando per le altre di Jean Anouilh e di Berthold Brecht?...

L'aumento delle risorse pubbliche. L'aspirazione a un nuovo miracolo economico. L'appello a una maggiore efficienza della burocrazia. Ma senza abbassare la guardia sui rischi di criminalità e corruzione. Le voci e le esperienze di chi è in prima linea

Filippo Cucuccio
Questo volume collettaneo, curato da Mario Deaglio, Professore Emerito di Economia Internazionale presso l’Università di Torino, rappresenta un appuntamento ormai tradizionale (è il Rapporto del Centro Einaudi giunto alla sua XXIV edizione) e costituisce una valida rilettura critica degli avvenimenti del 2019, con un’attenzione specifica dedicata alle principali aree geo-economiche.  L’impianto del libro prevede, inizialmente,...
Filippo Cucuccio
Molto probabilmente, chi si trova a sfogliare questo libro si pone la stessa domanda che un portiere d’albergo a Philadelphia ha rivolto al suo autore, Giuseppe Berta, storico dell’economia industriale di lungo corso: perché Detroit? Forse perché fare un viaggio in questa città significa riscoprire i monumenti industriali di un’epoca che fu? O piuttosto vuol...
Filippo Cucuccio
Le trasformazioni del mercato del lavoro nel primo ventennio di questo secolo, con l’impatto significativo dell’innovazione tecnologica, sono già da tempo oggetto di analisi e riflessioni che, finora, non hanno portato ad un’unanimità di posizioni espresse. I punti del dissenso sono numerosi: dall’ampiezza dei diritti tutelati dei lavoratori, al miglioramento complessivo della loro qualità di...