NEW
giurisprudenza
approfondimenti/giurisprudenza
STRUMENTI DI PAGAMENTO E UTILIZZI FRAUDOLENTI*
Giuseppe Leonardo Carriero
si
Se qualcuno usa il tuo Bancomat di chi è la colpa?

Bancomat, ecommerce, home banking sono esposti alle insidie di truffe e hacker. Ma, ai fini dell’imputazione del danno economico, dove arriva la responsabilità del proprietario/utente nel mettere in campo tutte le precauzioni, e dove invece la colpa è della banca? Ecco gli orientamenti della giurisprudenza, in gran parte plasmati dall’ABF

NEW
nessuno
CDP VENTURE CAPITAL
no
CDP Venture Capital (Sgr al 70% di CDP Equity e al 30% di Invitalia), cioè il Fondo nazionale Innovazione con un miliardo di risorse in gestione, ha varato il Fondo Technology Transfer. Il Fondo avrà una dotazione iniziale di 150 milioni di euro, e supporterà la nascita e lo sviluppo di startup c.d. deep tech,...
NEW
nessuno
BORSE / I RISCHI DELL'ESUBERANZA

intervista a Luca De Biasi, Wealth business leader di Mercer

di Paola Pilati
no
Come difendere il portafoglio

Perché le Borse salgono se l’economia va male? Cosa succederà con la fine della pandemia? E su quali titoli difensivi puntare? Un esperto risponde

NEW
nessuno
SEI IMPRENDITRICI FONDANO THE W PLACE
no
THE W PLACE (TWP) è un progetto che unisce sei imprenditrici e una libera professionista che hanno deciso di mettere a fattor comune le proprie forze per creare un consorzio.  Obiettivo del consorzio è la diffusione di una nuova cultura e cura d’impresa​, condividendo in modo orizzontale le ​competenze individuali e di team delle diverse aziende consorziate, che...
NEW
nessuno
I COSTI DEL COVID
no
Conta più la vita o l’economia?

Un think tank affronta il dilemma che accompagna da mesi la nostra vita pubblica. Mette a confronto il comportamento di molti paesi. E offre qualche ragione di riflessione

NEW
banche
approfondimenti/banche
Il processo di concentrazione in Europa
Maurizio Faroni
si
Banche più grandi fanno davvero crescere i profitti?

Crescere per recuperare redditività. È il pensiero di molti e la stessa BCE sembra assecondare la tendenza al consolidamento del sistema bancario. Ma davvero la performance dipende direttamente dalle dimensioni?

NEW
nessuno
BANCHE CENTRALI E DENARO
Paola Pilati
no
La corsa alle valute digitali

Le prime CBDC, central bank digital currecy, sono già nate. Ecco le e-valute già avviate, dai Caraibi al Pacifico, e i tanti progetti in corso, dal Brasile alla stessa Bce. Tutti guardano però alla Cina, che tra i big potrebbe tagliare il traguardo per prima. Ma il suo e-yuan, come spiega un rapporto, fa paura

NEW
nessuno
Anteprima del n. 3/2020 di Economia Italiana
Francesco Timpano
no

A “crescita economica e innovazione finanziaria” è dedicato il numero 3 della rivista Economia Italiana. Il lavoro è stato presentato in anteprima martedì 17 novembre in un seminario organizzato dal “Centro Studi di Politica Economica e Monetaria (CeSPEM) Mario Arcelli” e da Economia Italiana, dell’Editrice Minerva Bancaria, nell’ambito del corso di Politica economica avanzata della Laurea in Gestione d’Azienda della Facoltà di Economia e Giurisprudenza dell’Università Cattolica a Piacenza. Eccone il resoconto e i materiali

NEW
politica economica
approfondimenti/politica economica
Per un Foreign Direct Investment Screening europeo
Biancamaria Raganelli
si
La difesa degli interessi strategici in tempi di crisi

In Europa le spinte protezionistiche connesse alla paura che accompagna la pandemia si sono tradotte in poteri speciali in capo allo Stato. Che ora si espongono a un intervento della Corte di Giustizia dell’Ue. Come superare le ambiguità di uno strumento emergenziale, che in Italia rischia di alimentare derive dirigistiche?

NEW
mercato finanziario
approfondimenti/Mercato finanziario
Andrea Battista
si
PANDEMIA E ASSICURAZIONE: DINAMICHE DI SCENARIO

Qual è stato l’impatto della pandemia sui conti delle compagnie assicurative? Nel breve la linea dei ricavi ne ha risentito (tranne che per l’Rca), ma nel medio periodo la percezione dell’importanza della protezione assicurativa avrà effetti positivi.

NEW
banche
approfondimenti/banche
Antonio Forte
si
Rischio di mercato: banche tedesche e francesi in pole position

Quali sono le banche più fragili dell’aerea euro? Dati alla mano, non sono quelle italiane ma quelle francesi e tedesche. Che in uno scenario instabile sui mercati finanziari potrebbero destabilizzare l’intero sistema bancario del Centro Nord Europa. Ecco perché le Autorità di vigilanza dovrebbero intervenire in fretta

regolazione
approfondimenti/regolazione
Eugenio Alaio e Mario Bowinkel
no
Il nuovo rapporto banca-impresa

Al Codice sulla crisi di impresa sta per aggiungersi un nuovo corpus di nome, quelle sull’erogazione e il monitoraggio del credito previste dall’Eba. Questo cambierà il rapporto tra banche e imprese, soprattutto quelle Piccole e Medie, innescando un processo innovativo su vertici, organizzazione e trasparenza delle informazioni

nessuno
COME CAMBIA IL MERCATO
Silvia Segnalini
no
L’arte al tempo del covid

Il mercato dell’arte assomiglia sempre più a quello finanziario: entrambi sconvolti da una tempesta perfetta che mette a dura prova il loro paradigma di funzionamento. Quali sono i trend emergenti che potrebbero dargli una nuova identità? Eccoli analizzati da una esperta.

nessuno
ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO/ LE NUOVE REGOLE

Intervista a Magda Bianco, capo del Dipartimento Tutela della clientela ed educazione finanziaria della Banca d’Italia

di Paola Pilati
no
Come cambia l’ABF

A dieci anni dalla nascita, dal primo ottobre l’Arbitro per le controversie tra consumatori e banche lavora con nuove regole. In parte volute da una Direttiva europea, in parte introdotte per migliorare l’efficacia della sua azione. Messa sotto pressione da un sentenza della Corte di Giustizia europea

nessuno
SEMINARIO DI ECONOMIA ITALIANA, Rivista Fondata da Mario Arcelli

In collaborazione con:

FACOLTÀ DI ECONOMIA E GIURISPRUDENZA
LAUREA MAGISTRALE IN GESTIONE DI AZIENDA

CENTRO STUDI DI POLITICA ECONOMICA E MONETARIA CeSPEM MARIO ARCELLI

no

Vai al programma

(link su richiesta via mail a francesco.timpano@unicatt.it)

nessuno
CONVEGNO DI ECONOMIA ITALIANA, Rivista Fondata da Mario Arcelli

Presentazione del n. 2/2020

no
nessuno
DIBATTITI /L'UTILIZZO DEL FONDO SALVASTATI
Eugenio Cerioni
no
Un Mes senza troika? Usiamolo a piccole dosi

Una ricetta che smonta uno alla volta i pericoli ventilati dai no-Mes: dallo stigma dei mercati (basta guardare allo spread di chi lo ha usato), al commissariamento (è semplice rimborsarlo in anticipo). E che ci darebbe 5 miliardi – la spesa sanitaria dell’ultima Nadef – in 15 giorni

Arbitro Bancario Finanziario

Le decisioni che contano

NEW
Le clausole delle fideiussioni c.d. omnibus che riproducano schemi contrattuali uniformi accertati dall’autorità competente quali intese restrittive della concorrenza sono nulle, con conseguente applicazione della disciplina in materia di nullità del contratto (o di sue clausole) stabilita dal codice civile
(IMCS)
Collegio di Coordinamento
Fatto salvo il rispetto dei principi di buona fede e correttezza nelle relazioni con la clientela, la decisione se concedere o meno credito è rimessa alla autonoma valutazione discrezionale della Banca
(MDC)
Collegio di Napoli
È legittimo il comportamento dell’intermediario che, a fronte del mancato pagamento dei canoni di una locazione finanziaria, escute la relativa fidejussione a soddisfazione dei propri crediti.
(MDC)
Collegio di Milano
Nel caso di surrogazione di un mutuo fondiario l’intermediario subentrante viene garantito dalla “portabilità” della ipoteca originariamente iscritta. A questo fine, l’intermediario originario, una volta ottenuto il pagamento, ha l’obbligo di non attivare la procedura per la cancellazione dell’ipoteca.
(MDC)
Collegio di Bologna
Per poter inserire nel calcolo del TEG anche la polizza assicurativa, questa deve presentare i requisiti di obbligatorietà e funzionalità ad assicurare il rimborso del finanziamento, per provare i quali, sono utilizzabili gli elementi presuntivi indicati, con riferimento al TAEG, dagli uniformi orientamenti dell’Arbitro Bancario
(IMCS)
Collegio di Palermo
Il giustificato motivo che giustifica una modifica unilaterale delle condizioni di contratto, deve essere chiaro, coerente e correlato alla variazione unilaterale apportata dall’intermediario. Le modifiche unilaterali non possono comportare l’introduzione di clausole nuove, quale è l’introduzione del costo del canone del conto corrente, originariamente pattuito come gratuito
(IMCS)
Collegio di Milano
La mera indicazione nell’estratto conto degli interessi passivi non è idonea ad integrare la preventiva informazione richiesta per il caso di segnalazione in centrale rischi, la quale, in ogni caso, non può fondarsi su un importo irrisorio dovuto all’intermediario
(IMCS)
Collegio di Milano
L’abbinamento al mutuo di una polizza rilasciata da una compagnia assicuratrice del medesimo gruppo bancario - presentata come facoltativa ai fini della concessione del mutuo ma di fatto “ condicio sine qua non” del finanziamento - rappresenta una pratica commerciale scorretta ai sensi della normativa in materia di tutela dei consumatori e determina il risarcimento del danno
(MDC)
Collegio di Milano

Speciale Mifid II

di Paola Pilati

A un anno dall’inizio della sua entrata in vigore, Fchub fa un bilancio dell’attuazione della Direttiva MifidII sui servizi finanziari attraverso una serie di interviste ai protagonisti.

Il Principe
di Leonardo Morlino
NEW

Leonardo Morlino

La resistenza delle istituzioni giudiziarie e politiche che ha bloccato il tentativo di Trump di accreditare una realtà corruttiva è dovuta alla struttura federale degli Usa. E questo per la responsabilità politica che gli eletti a livello statale sentono verso i propri elettori. Da noi sarebbe successo lo stesso?

Il Principe
di Leonardo Morlino
NEW

Leonardo Morlino

La resistenza delle istituzioni giudiziarie e politiche che ha bloccato il tentativo di Trump di accreditare una realtà corruttiva è dovuta alla struttura federale degli Usa. E questo per la responsabilità politica che gli eletti a livello statale sentono verso i propri elettori. Da noi sarebbe successo lo stesso?

In Filigrana
di Giuseppe G. Santorsola
NEW

Giuseppe G. Santorsola

Il Copasir analizza nella sua Relazione la presenza di investitori stranieri nelle nostre banche e assicurazioni e ne valuta la rischiosità per gli interessi nazionali. Ma non fa i giusti distinguo e sottovaluta una serie di aspetti

In Filigrana
di Giuseppe G. Santorsola
NEW

Giuseppe G. Santorsola

Il Copasir analizza nella sua Relazione la presenza di investitori stranieri nelle nostre banche e assicurazioni e ne valuta la rischiosità per gli interessi nazionali. Ma non fa i giusti distinguo e sottovaluta una serie di aspetti

Osservatorio Banche
di Silvano Carletti
NEW

Silvano Carletti

Se all’inizio della pandemia si tendeva a percepire come prevalenti i problemi di riduzione dell’offerta ora a preoccupare sono quelli di grave carenza della domanda. Con tasso di risparmio e depositi bancari a livelli record: questi.

Osservatorio Banche
di Silvano Carletti
NEW

Silvano Carletti

Se all’inizio della pandemia si tendeva a percepire come prevalenti i problemi di riduzione dell’offerta ora a preoccupare sono quelli di grave carenza della domanda. Con tasso di risparmio e depositi bancari a livelli record: questi.

Il Principe
di Leonardo Morlino

Leonardo Morlino

Sono ancora incerti i tempi entro cui conosceremo i risultati definitivi delle elezioni negli Usa. Ma a una domanda, per noi importante, cominciamo avere qualche prima risposta. La domanda è: qual è l’impatto elettorale della pandemia? Ovvero: la pandemia ha cambiato il comportamento di voto degli americani e, se sì, in che direzione? Una risposta...
Il Principe
di Leonardo Morlino

Leonardo Morlino

Sono ancora incerti i tempi entro cui conosceremo i risultati definitivi delle elezioni negli Usa. Ma a una domanda, per noi importante, cominciamo avere qualche prima risposta. La domanda è: qual è l’impatto elettorale della pandemia? Ovvero: la pandemia ha cambiato il comportamento di voto degli americani e, se sì, in che direzione? Una risposta...

Minerva Lab

da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 5-6 settembre-dicembre 2019
Emmanuel Caiazzo
Pubblichiamo la sintesi dell’articolo che ha vinto il Premio Parrillo-Prime pubblicazioni 2019   Il credito bancario è la principale fonte di liquidità per piccole e medie imprese, motivo per cui malfunzionamenti all’interno del mercato del credito hanno effetti diretti sulla loro attività. Le più comuni inefficienze scaturiscono da una errata valutazione da parte della banca...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Rosaria Cerrone*
Nuove start up tecnologiche, le cosiddette Insurtech, stanno entrando nel business assicurativo fornendo servizi specifici delle attività attuali delle assicurazioni e degli intermediari. Imprese industriali e aziende operanti nel settore tecnologico stanno valutando gli spazi esistenti nel business assicurativo. Se da un lato i nuovi entranti offrono opportunità grazie ad accordi con le imprese di...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Di Stefano Dell'Atti*, Stefania Sylos Labini**, Grazie Onorato***
Le compagnie di assicurazione, insieme agli altri intermediari finanziari, veicolano i risparmi degli investitori privati verso investimenti sostenibili. Ma qual è il livello di sensibilità, da parte delle compagnie di assicurazione, agli investimenti sostenibili? Per rispondere al quesito, viene esaminato un campione di imprese assicurative che hanno aderito ai Principles for Sustainability Insurance pubblicati dall’ONU...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Grazia Dicuonzo*, Francesca Donofrio**, Antonio Fusco***
L’innovazione tecnologica rappresenta uno dei principali driver del cambiamento per il settore assicurativo. L’utilizzo di smart contracts basati su blockchain presentano il vantaggio di semplificare la riconciliazione dei dati, migliorare l’accuratezza delle informazioni e ridurre il tempo necessario per la loro esecuzione, garantendo trasparenza, guadagni in termini di efficienza e diminuzione dei costi lungo la...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Raffaella Barone*, Francesca Pampurini**, Anna Grazia Quaranta***
Il mondo dell’intermediazione assicurativa sta attraversando una fase di rapida evoluzione, caratterizzata dalla radicale modifica dei modelli di business e dalla rivisitazione delle competenze richieste. Grazie all’innovazione tecnologica gli intermediari assicurativi saranno in grado di passare da un metodo di vendita incentrato sul prodotto ad un approccio focalizzato sul cliente. Ciò sarà possibile grazie allo...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Stefano De Polis*
La Insurtech è foriera di cambiamenti rilevanti nell’intermediazione assicurativa, riducendo le attività a minore valore aggiunto, individuando nuovi canali di relazione con la clientela, nuove professionalità e set informativi e portando la competizione ad esprimersi in termini di qualità del prodotto, di qualità del servizio, di prezzo e di esperienza di acquisto. La sfida per...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Dario Focarelli*, Antonio Nicelli**
L’eccezionale volatilità dei mercati finanziari ha effetti diretti sul settore assicurativo, dove gran parte delle attività investite è illiquida. Ma a preoccupare di più è il forte declino del nuovo business: nel mese di marzo 2020 la nuova produzione di polizze vita individuali si è ridotta del 45,6% rispetto allo stesso mese del 2019ee si...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Andrea Battista*, Michele Siri**
Il lavoro propone una ricognizione sull’assicurazione digitale inteso come fenomeno che si identifica nel prodotto assicurativo collocato e gestito per il solo tramite di strumenti digitali. Diverse ricerche2 situano attorno al 30% della popolazione i soggetti per cui l’acquisto in modalità digitale è un fatto normale se non tendenzialmente prevalente e questo valore di incidenza...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Francesco Pisapia, Carlo Alberto Minasi, Federica Baiocchi
Mentre a causa del Covid-19 negli ultimi due mesi i gruppi assicurativi europei hanno perso un solido 40% di capitalizzazione in borsa, la cinese Ping An ha registrato un aumento dell’utile operativo di oltre il 5% grazie alle misure adottate per mitigare gli impatti dell’epidemia, come il lancio di “One-click Claims Services” che consente la...
da Rivista Bancaria Minerva Bancaria n. 3 Maggio-Giugno 2020
Antonio Deledda*
Come sono distribuite sul territorio nazionale le richieste di moratoria di mutui e prestiti? Ce lo dice CRIF. Nel mondo delle imprese, il 19,9% dei contratti che hanno beneficiato della sospensione delle rate riguarda imprese del Veneto, che precedono quelle del Piemonte, che rappresentano il 18,0% del totale, e quelle dell’Emilia-Romagna, con il 13,1%. La...

da BANKPEDIA - www.bankpedia.org

Il dizionario enciclopedico on-line di banca, borsa e finanza
Operazione mediante la quale si effettua la sostituzione di titoli, azionari od obbligazionari, con altri della stessa specie o di specie diversa, che può essere generata da molteplici cause attinenti a vicende della società emittente o, in alcuni casi, può essere richiesta dai possessori dei titoli stessi. Le banche, se incaricate del servizio, provvedono, dietro corresponsione...

Partnership FCHub-QuiFinanza

FCHub ha avviato una collaborazione editoriale con QuiFinanza, il portale dedicato al mondo dell’economia e della finanza del gruppo Italiaonline, prima internet company italiana. 

QuiFinanza è da sempre nella top five dei siti di settore, premiato dagli utenti per la capacità di spiegare con chiarezza argomenti spesso complessi come i mercati finanziari, le politiche fiscali, le riforme e i diritti dei consumatori. I contributi di FCHub ospitati da QuiFinanza vengono riproposti anche sulle home page dei portali Libero e Virgilio, oltre che condivisi sui social network.

Partnership FCHub-Assonebb

FCHub ha avviato una collaborazione scientifica con Assonebb, Associazione Nazionale Enciclopedia della Banca e della Borsa, condividendo gli stessi obiettivi di ricerca scientifica e di educazione finanziaria.