Banche

La politica monetaria nell’ultimo decennio ha dovuto affrontare la Grade Crisi e poi la Pandemia. Come è possibile gestire gli shock causati da un eccesso di domanda di riserve da parte delle banche?

Regolazione

Perché l’Accademia svedese ha scelto di premiare Milgrom e Wilson? Come massimi esponenti della teoria delle aste -l’applicazione più importante del disegno dei meccanismi – con i loro contributi hanno consentito di risolvere problemi relativi al modo migliore di aggiudicare beni oggetto di asta. E massimizzare il guadagno del soggetto assegnatario

Banche

Il lavoro bancario è destinato a una radicale revisione. Alla riduzione dei compiti operativi elementari corrisponderà la tendenza alla specializzazione tecnico-professionale con l’affermarsi del ruolo del cosiddetto professional. Le banche dovranno saper coniugare le potenzialità che derivano dalla digital transformation con gli obiettivi di sviluppo e valorizzazione del capitale umano.

Il segretario generale dell’Ivass, l’autorità che vigila sul mondo delle assicurazioni, racconta come funzionerà l’AAS, il nuovo Arbitro assicurativo, quando entrerà in funzione e con quali poteri. E annuncia che il preventivatore pubblico per l’Rca è finalmente pronto a partire

Politica Economica

La ripresa autunnale tra recessione economica, ripresa della pandemia, e una prima verifica dell’efficacia delle misure prese in fase di emergenza. Che andrebbero calibrate meglio puntando a riforme per l’ammodernamento delle strutture sociali, produttive e infrastrutturali

Stefano Costa, Giovanni Dosi, Stefano De Santis, Roberto Monducci, Angelica Sbardella, Maria Enrica Virgillito
Politica Economica

Quali elementi organizzativi permettono alle imprese di risultare vincenti? Un’analisi su un campione molto significativo permette di classificare le imprese italiane in quattro categorie, una delle quali combatte meglio la stagnazione

Politica Economica

Le analisi contenute nel saggio mostrano come la caduta della produttività sia riconducibile, in misura non trascurabile, alla depressione della domanda interna, riflessa nell’attività dei servizi (in particolare quelli alle imprese) che hanno un ruolo trainante nel dinamismo delle altre economie.

Matteo Bugamelli, Marcello Messori, Roberto Monducci
Politica Economica

Dalle carenze organizzative e manageriali alla collocazione in posizione subordinata nelle catene internazionali del valore, ecco quali sono le cause della deludente performance dell’economia italiana e cosa si può fare per ripartire

Fintech

Il Decreto Cura Italia ha introdotto la possibilità di usare le telecomunicazioni per gestire le assemblee societarie. Come conservare dopo la fase emergenziale i vantaggi ottenuti per modernizzare la corporate governance? La soluzione è offerta dalla tecnologia blockchain

Mercato Finanziario

Il prestito senza rimborso era caduto in disuso, ma il bond perpetuo appena proposto da Banca Intesa ha avuto un grande successo. Allora, perché non provare anche con i titoli del Tesoro? Ecco come si potrebbe realizzare

Regolazione

Il passaggio di proprietà di Borsa Italiana ha spinto il governo a dotare la Consob di nuovi poteri. Prima poteva opporsi ai cambiamenti negli assetti di controllo se a rischio è la gestione sana e prudente del mercato. Ora può intervenire ogni volta che qualcuno raggiunga o superi il 10%, 20%, 30% o 50% del capitale del gestore del mercato. Con quali conseguenze?

Mercato Finanziario

Per le banche il divieto di pagare il dividendo agli azionisti viene dalla Bce. Ma gli altri? Ecco un quadro di come si stanno comportando le società del listino Borsa Italiana. Quelle a controllo pubblico hanno mantenuto il pagamento della cedola, quelle a controllo familiare, invece, ci hanno in maggioranza rinunciato. Tranne alcune eccezioni

Politica Economica

Nel suo discorso dell’Unione Ursula von der Leyen ha parlato al cuore dei cittadini. Ma riuscirà a farsi seguire dalla politica? Il banco di prova sarà la decisione su quale nuova tassa servirà a finanziare il grande programma di aiuti. La più probabile? Quella sulle emissioni Co2, dice il think thank Bruegel, che basta a coprire l’intera spesa del NGEU

Emanuele Carluccio, Paolo Cucurachi, Ugo Pomante
Mercato Finanziario

Il Piano di accumulo permette effettivamente di migliorare il trade-off rendimento/rischio dell’investimento? O serve solo ad accrescere il “comfort emotivo” dell’investitore? Un paper confronta il Pac con la soluzione alternativa dell’asset allocation. Il risultato è che sarebbe meglio adottare una terza strategia…

Giuseppe Di Taranto e Rita Mascolo
Politica Economica

Liberismo e socialismo oggi attraversano una transizione dal capitalismo industriale al nuovo capitalismo digitale che deciderà il primato nell’economia mondiale dell’Occidente o dell’Oriente. Con quali armi lo sta combattendo il Celeste impero? Un’analisi su come il sistema politico-economico guidato da Xi Jinping affronta crescita e concorrenza

Mercato Finanziario

Finora la tecnica del Direct Listing era limitata ad operazioni di vendita di azioni già esistenti. La SEC ha rimosso questo vincolo. Sul NYSE è ora possibile essere ammessi a quotazione con operazioni miste sia di vendita che di sottoscrizione, senza l’ausilio di intermediari finanziari. Borsa Italiana consente da tempo di collocare direttamente strumenti finanziari, possibilità mai stata utilizzata per azioni. Ora sembra che un percorso di “autocollocamento” alternativo all’ IPO tradizionale sia sperimentabile anche nel nostro Paese.

Una indagine – e una onesta autocritica – su come blockchain e smart contract, due aspetti della rivoluzione tech applicata al sistema e al mercato dell’arte, non garantiscono in sé né maggiore trasparenza né scambi più sicuri e non abbattono i costi di transazione. Per trasformare in senso “tech” il mercato dell’arte serve altro

Politica Economica

I fondi offerti dall’Ue e dal Mes sono insufficienti ad affrontare tutti i problemi sul tappeto. È necessario quindi impiegarli tutti, esclusivamente per investimenti, e in progetti che diano reddito e un contributo al Pil. Una possibile agenda per il governo

Federica Marconi
Giurisprudenza

La necessità di fronteggiare la crisi Covid19 ha determinato un raffronto tra il diritto alla salvaguardia della salute e gli ulteriori diritti – sempre di rilievo costituzionale – sacrificati pur di spezzare la catena dei contagi. Per questo le Corti di alcuni Stati membri sono stati chiamati a pronunciarsi sulla legittimità delle misure di emergenza. E in molti casi hanno deciso di ridurne l’impatto

Lorenzo Macchia e Nicolò Matteo Bonaldo
Regolazione

Se l’obiettivo della SHRD 1 era di favorire la partecipazione di tutti gli azionisti alla vita della società mediante l’esercizio del voto in assemblea, la SHRD 2 migliora la governance delle quotate e accresce la trasparenza degli assetti proprietari. E soprattutto crea nuovi obblighi a favore della partecipazione attiva degli azionisti. Ecco le novità.

Mercato Finanziario

Perché, in un momento di crisi, invece di invocare l’assistenza dello Stato, non dare spazio a nuove forme di finanziamento dell’arte? Ecco come potrebbe funzionare, ed essere messo in pratica, il reward crowdfunding, o Art bond. Inventato da un certo Pulitzer a New York a fine Ottocento

Giorgio Di Giorgio
Politica Economica

Il governo Conte porta a casa un risultato importante. Ora il Piano nazionale che l’Italia presenterà a Bruxelles deve recuperare lo svantaggio accumulato dal paese negli ultimi trent’anni. E per realizzare le riforme dovrà cambiare regole e procedure, intaccare rendite di posizione e imporre sacrifici dolorosi

Mercato Finanziario
A seguito della grave pandemia che si è diffusa repentinamente negli ultimi mesi, sono state promosse a livello locale una serie di campagne di raccolta fondi finalizzate a coadiuvare lo Stato nel garantire la salute pubblica dei cittadini. Tra le tante, un’attenzione particolare merita la raccolta fondi avviata per il tramite della piattaforma GoFundMe, ovvero...
Politica Economica

Le incognite della transazione che porterà i Benetton fuori da Aspi sono ancora molte. Ma dopo aver posto come condizione la revoca della concessione, è facile cadere in una sorta di “comma 22” quando si cercano altre strade. Al punto in cui si è arrivati- dice l’economista – è difficile evitare che lo Stato ci rimetta. O che ribalti le perdite future sui risparmiatori privati