Set 2018
13
Martedì 9 ottobre - Roma, BPM, Piazza del Gesù 49, ore 16:30

NPL: sfide e opportunità. Requisiti regolamentari, strategie delle banche e dei nuovi operatori

Nel 2017 l’incidenza dei prestiti deteriorati per le maggiori banche si è ridotta di un quinto. A tale flessione hanno contribuito sia operazioni di cessione di crediti deteriorati sia l’attività di recupero interno. In particolare, le cessioni sul mercato e le cancellazioni dai bilanci bancari hanno totalizzato 35 miliardi di euro (8 nel 2016). Il tasso di copertura delle esposizioni deteriorate è salito al 53%, tuttavia gli orientamenti della BCE sono per un ulteriore aumento degli accantonamenti e per un più rapido smaltimento delle sofferenze dai portafogli bancari. Le nuove insolvenze, valutate in rapporto ai prestiti, sono tornate sui livelli antecedenti la crisi finanziaria globale. Le banche hanno recuperato redditività e rafforzato il patrimonio. Quali sfide e quali opportunità pongono oggi i crediti problematici alle banche e agli altri operatori italiani?

 

Ne discutono  Francesco Minotti, Jaap Spronk,  Giorgio Di Giorgio, Paolo Angelini, Claudio Cacciamani, Raffaele Lener, Maria Teresa Bianchi, Giovanni Ferri, Edoardo Ginevra, Patrizio Messina, Carlo Milani, Alberto Sondri, Franco Tutino, Paolo Zisa,

Presso la Sede di Rappresentanza del BANCO BPM, Palazzo Altieri, Piazza del Gesù 49, Martedì 9 ottobre 2018, ore 16,30.

 

Leggi la locandina

I nostri Partner

 Banca Profilo
 Cnpdac
 Deutsche Bank Asset Management
 EY
 Mercer
 Oasi

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai soltanto comunicazioni in seguito alla tua sottoscrizione. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento.

Siamo anche:

logo Rivista Bancaria logo Editrice Minerva Bancaria logo Collana MOA logo Economia Italiana