Mar 2018
12
Mercato dei capitali

L’Europa in retromarcia

Negli ultimi dieci anni in Europa il mercato dei capitali è diventato più piccolo e meno sviluppato di quanto non fosse dieci anni fa. Si è ampliato anche il gap con gli Usa: mentre dall’altro lato dell’oceano il mercato dei capitali è cresciuto, nel Vecchio continente si è ristretto nell’80 per cento dei 27. Sono calati i prestiti bancari (di un quinto), solo parzialmente compensati dalla crescita dei corporate bond. Gran parte della perdita di valore è dovuta alla Gran Bretagna, dove il mercato dei capitali è sceso del 25 per cento in rapporto al Pil dal 2006.

link

I nostri Partner

 Banca Profilo
 Cnpdac
 Deutsche Bank Asset Management
 EY
 Mercer
 Oasi

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai soltanto comunicazioni in seguito alla tua sottoscrizione. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento.

Siamo anche:

logo Rivista Bancaria logo Editrice Minerva Bancaria logo Collana MOA logo Economia Italiana