Stefano Monferrà

Stefano Monferrà è SDA Fellow di Banking and Insurance presso SDA Bocconi School of Management.
È Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università Parthenope di Napoli.
Collabora con la SDA Bocconi dal 1991.

Nel corso della sua attività ha sviluppato e gestito molteplici workshops, progetti formativi e di ricerca applicata relativi al settore del credit risk management, del corporate finance e della financial supervision con alcuni dei maggiori rappresentanti del settore banking.

Le sue ricerche riguardano l’analisi creditizia (dai processi alla valutazione e gestione dei rischi connessi all’attività creditizia), la normativa di vigilanza, il corporate lending (inclusi leasing e factoring), il corporate finance (private equity e venture capital) e il relationship banking. Si interessa anche dell’impatto che l’evasione fiscale produce sui rapporti banca-impresa e di recente ha sviluppato una specifica attività di ricerca nel settore del crowd funding e delle iniziative Fin-Tech.

I suoi lavori sono stati pubblicati su importanti journal quali: Journal of Banking & Finance, Journal of Financial Services Research, Applied Financial Economics.

Autore di volumi quali:
Corporate & Investment Banking (Franco Angeli 2017) Il rapporto banca-impresa in Italia, (Bancaria Editrice – 2007). Vincitore del Premio “Eccellenza nel coordinamento” Divisione formazione manageriale su misura (Banche e intermediari finanziari) nel 2008, vincitore per vari anni del Premio “Imprenditorialità” (Banche e intermediari finanziari).

Responsabile dell’Osservatorio sugli Intermediari Finanziari non Bancari (OSSFIN), è membro del Finest Editorial Board; è stato Visiting presso il Fondo Monetario Internazionale (IMF) (2011), Editor e conference chair della 2011 International Conference on Financial Intermediation, Competition and Risk organized by International Finance and Banking Society; è Referee per diverse riviste tra cui il Journal of Banking and Finance; è stato Editor per il Journal of Banking and Finance del Financial Intermediation, Competition and Risk Special Issue (2012). Prima di intraprendere la carriera universitaria ha lavorato alla Direzione Finanziaria dell’ENI nel settore Financial Market e Corporate Bond.

Stefano ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Urbino. È sposato, ha due figlie.

Libri
“Corporate & Investment Banking”, McGraw Hill, 2015
“Il rapporto banca-impresa in Italia”, Bancaria Editrice, 2007
“Performance and diversification in the segments of credit intermediation”, in Performance measurements frontiers in
banking and finance, a cura di G. De Laurentis, EGEA, 2004


Articoli
“Competition, Specialization and Bank-Firm Interaction: what happens in credit crunch periods?” , Applied Financial
Economics, 2014
“Do the effects of private equity investments on firm performance persist over time?”, Applied Financial Economics, 2014
“Relationship lending and Credit quality” Journal of Financial Services Research, 2014
“Financial intermediation, competition and risk” Journal of Banking and Finance, 2013
“Economia sommersa e credito bancario: quale relazione? ”, Rassegna Economica, 2013
“Measuring shareholder value in asset based-lending industries”, Managerial Finance, 2006

Ha pubblicato su FCHub:

Stefano Monferrà e Giuseppe G. Santorsola
Politica Economica

Gli interventi previsti potrebbero non essere sufficienti.
Perché restano irrisolti due temi fondamentali: la disponibilità di nuove risorse liquide immediate per imprese che vedranno una ripresa dei propri incassi solo a crisi terminata, e la necessità di sospendere o rivedere la normativa sulla crisi d’impresa appena entrata in vigore. In cui molte aziende finirebbero per ricadere.