Maurizio Franzini
Maurizio Franzini

È stato professore ordinario di Politica Economica alla Sapienza Università di Roma fino al novembre 2020. Ora insegna  Economics of Institutions nella stessa Università.

È Direttore della rivista online “Menabò di Etica e Economia” e responsabile scientifico del programma VisitINPS presso l’INPS.

Di recente è stato presidente f. f. dell’Istat tra il 2018 e il 2019; membro del Consiglio dell’Istat dal 2015 al 2019; direttore del Centro Interuniversitario di Ricerca ‘Ezio Tarantelli’ dal 2015 al 2019; coordinatore della Scuola di Dottorato in Economia della Sapienza fino al 2019.

I suoi ultimi libri: Disuguaglianze. Quante sono, come combatterle, Laterza, (con M. Pianta), 2016; Extreme Inequalities in Contemporary Capitalism. Should We Be Concerned About the Rich? (con E. Granaglia e M. Raitano), Springer, 2016; Il mercato rende diseguali? La distribuzione dei redditi in Italia (con M. Raitano) Il Mulino, 2018; Un Manifesto contro le disuguaglianze (con il  gruppo AGIRE) Laterza, 2018.

Ha pubblicato su FCHub:

Giuseppe De Arcangelis e Maurizio Franzini
Politica Economica

La produzione di vaccini prevista nel 2021 coprirebbe più dell’80% della popolazione mondiale. E l’accelerazione del processo di immunizzazione genererebbe un beneficio di 9.000 miliardi di dollari con un costo complessivo di 50 miliardi di dollari per i paesi ricchi. Dov'è l'ostacolo? Nella difesa dei brevetti, che impedisce la crescita della capacità produttiva nei paesi in via di sviluppo. Eppure la lezione di questi ultimi mesi è chiara: la cooperazione e la condivisione della conoscenza è necessaria