Marco Fontana
Marco Fontana

Ha studiato Giurisprudenza presso la Luiss Guido Carli e l’Università di Mannheim, concentrandosi sul diritto commerciale. Collabora con lo Studio Hager & Partners, occupandosi di diritto civile e diritto commerciale

Ha pubblicato su FCHub:

Giurisprudenza

La norma obbliga le banche e gli enti finanziatori in genere, a verificare il “merito di credito” del potenziale mutuatario. Manca però la risposta sanzionatoria dell’ordinamento alla violazione dell'obbligo di valutazione del merito creditizio. Ecco quali rimedi immaginare, seguendo l'esempio tedesco