Minerva Lab

Rating ESG a confronto: nuova regolamentazione europea e ruolo della Dichiarazione non Finanziaria
di Andrea Delle Foglie

Il lavoro ha come obiettivo quello di porre le basi per un impianto metodologico integrato, utile ad implementare un sistema di rating ESG “EU Compliant” che favorisca la comparabilità tra i diversi rating di sostenibilità, alla luce di un evidente, e spesso non marginale, disallineamento nei giudizi forniti dalle agenzie di rating/scoring ESG. Queste utilizzano parametri e principi di valutazione spesso diversi tra loro che, nella maggior parte dei casi, circoscrivono di molto il perimetro della finanza sostenibile e le variabili di riferimento. Una maggiore standardizzazione del quadro regolamentare consentirebbe di favorire la trasparenza e il miglior funzionamento del mercato, così come previsto dalla Direttiva MIFID II e dalla NFRD in tema di disclosure, ma anche di allineare, di riflesso, le metodologie di rating verso giudizi comparabili.

Il testo è tratto dall'articolo pubblicato su:

Rating ESG a confronto: nuova regolamentazione europea e ruolo della Dichiarazione non Finanziaria

Gli articoli dell’ultimo numero di Rivista Bancaria – Minerva Bancaria possono essere scaricati liberamente, previa iscrizione gratuita, al sito www.rivistabancaria.it. Agli articoli dei numeri arretrati si può accedere attraverso abbonamento on-line alla Rivista (al costo di 60€) o l’acquisto del singolo numero (al costo di 10€)