L’impatto della redditivita’ sulla struttura finanziaria: un’analisi dei veicoli immobiliari quotati

di Massimo Biasin, Emanuela Giacomini, Claudio Giannotti, Anna Grazia Quaranta

Il presente lavoro si inserisce nel dibattito sulle scelte di composizione della struttura finanziaria dei veicoli di investimento immobiliare. Attraverso l’analisi di dati panel relativi a 34 REITs e 45 società immobiliari che effettuano prevalentemente investimenti di tipo core, quotati a livello internazionale e compresi nell’indice FTSE EPRA/NAREIT Developed, per gli anni dal 2007 al 2015, lo studio indaga se e in che misura le componenti della redditività (income return e capital gain) e la relativa volatilità incidano sul grado di leverage dei veicoli immobiliari. I risultati ottenuti confermano: i) che il grado di indebitamento è largamente guidato dal rendimento corrente degli immobili e solamente in misura minore dalla componente di capital return, ii) tale effetto è preponderante per i veicoli caratterizzati da una volatilità medio-bassa degli stessi rendimenti; ed infine, iii) che la relazione delle ulteriori variabili di controllo utilizzate (costo del debito, dimensione e anzianità del veicolo) con il leverage è in linea con il quadro teorico di riferimento.

Il testo è tratto dall'articolo pubblicato su:
vai all'articolo acquista il fascicolo

I nostri Partner

 Natixis
 Banca Profilo
 EY
 Mercer
 Oasi

Siamo anche:

logo Rivista Bancaria logo Editrice Minerva Bancaria logo Collana MOA logo Economia Italiana