Minerva Lab

Blockchain e smart contracts: opportunità e sfide per le assicurazioni
di Grazia Dicuonzo*, Francesca Donofrio**, Antonio Fusco***

L’innovazione tecnologica rappresenta uno dei principali driver del cambiamento per il settore assicurativo. L’utilizzo di smart contracts basati su blockchain presentano il vantaggio di semplificare la riconciliazione dei dati, migliorare l’accuratezza delle informazioni e ridurre il tempo necessario per la loro esecuzione, garantendo trasparenza, guadagni in termini di efficienza e diminuzione dei costi lungo la catena del valore.
Nonostante i potenziali benefici, il settore assicurativo non ha ancora pienamente esplorato tutte le potenzialità della blockchain. Ecco una panoramica delle InsurTech, esaminando i casi d’uso basati su blockchain e smart contracts nel settore assicurativo, per comprendere le applicazioni attualmente sviluppate.

*Ricercatrice di Economia Aziendale – Università degli Studi di Bari
∗∗ Phd student in Economia e Management – Università degli Studi di Bari
∗∗∗ Dottore di ricerca in Economia Aziendale – Università degli Studi di Bari

Il testo è tratto dall'articolo pubblicato su:

Blockchain e smart contracts: opportunità e sfide per le assicurazioni