Zeno Rotondi

Zeno Rotondi
UniCredit S. p. A.

Responsabile della Ricerca di Politica Economica di UniCredit in Italia.

Ha conseguito un Ph.D. in Economia presso l’Università di Southampton (UK) e svolge attività di ricerca nel campo della Economia e Politica Monetaria, Banking e Finanza.

Ha pubblicato nelle principali riviste internazionali e ha curato diversi volumi pubblicati da Laterza e Rubbettino. È membro del comitato scientifico di Rivista Bancaria Minerva Bancaria e Professore a contratto di banking dell’Università LUISS di Roma.

Articoli pubblicati su FCHub

Banche | 20 Dicembre 2016 | pdf

Recentemente le banche svedesi hanno costituito oggetto di studio approfondito da parte del FMI e sono state considerate come benchmark da seguire per l’aggiustamento dei modelli di business delle banche europee.
Mentre le banche europee registravano in media ROE inferiori al 6%, ben al di sotto del costo del capitale stimato in media intorno al 9%, le banche svedesi registravano livelli di ROE sopra al 12%, nonostante i tassi di policy fossero addirittura diventati negativi in Svezia.
Come è possibile un tale gap di redditività? Il modello di business delle banche svedesi è esportabile nell’Area Euro e in Italia? Quali potrebbero essere le implicazioni del modello di business delle banche svedesi per l’efficienza e la stabilità del sistema bancario europeo qualora tale modello risultasse quello prevalente nel “new normal”?

I nostri Partner

 Banca Profilo
 Cnpdac
 Deutsche Bank Asset Management
 EY
 Mercer
 Oasi

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai soltanto comunicazioni in seguito alla tua sottoscrizione. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento.

Siamo anche:

logo Rivista Bancaria logo Editrice Minerva Bancaria logo Collana MOA logo Economia Italiana