Francesco Bloise

Francesco Bloise

Francesco Bloise ha conseguito il dottorato in Economia e Finanza presso l’Università “La Sapienza” di Roma a Settembre 2017. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la trasmissione intergenerazionale dello status economico, l’analisi la disuguaglianza di reddito e ricchezza e il mercato del lavoro. Attualmente è coinvolto in studi e progetti di ricerca sulla disuguaglianza corrente e intergenerazionale, sul Welfare State e sugli effetti redistributivi del fisco ed è docente di Politica Economica all’università di Urbino “Carlo Bo”.

Articoli pubblicati su FCHub

Altro | 30 Agosto 2018 | pdf

Ci sono due possibili impatti di uno shock di offerta di lavoro sui comportamenti delle imprese italiane: le imprese che fanno maggiormente uso del fattore divenuto più abbondante potrebbero aumentare la loro produzione. Abbiamo definito questa risposta specifica come “effetto scala”. Il secondo impatto, invece, è associato all’aumento del rapporto lavoro-capitale da parte di tutto il tessuto produttivo italiano. Questa risposta può essere definita come “effetto intensità”. I risultati di questa ricerca sono a favore dell’effetto intensità e perciò possiamo concludere che l’aumento della forza lavoro indotto dall’immigrazione ha provocato un generale cambiamento tecnologico caratterizzato da un più alto rapporto lavoro-capitale.

I nostri Partner

 Banca Profilo
 Cnpdac
 Deutsche Bank Asset Management
 EY
 Mercer
 Oasi

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai soltanto comunicazioni in seguito alla tua sottoscrizione. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento.

Siamo anche:

logo Rivista Bancaria logo Editrice Minerva Bancaria logo Collana MOA logo Economia Italiana