Segmentazione delle filiali di una banca in classi di produttività

di Anna Grazia Quaranta

Nel lavoro viene presentato un innovativo approccio multivariato per misurare un aspetto di particolare interesse nell’ambito del controllo di gestione di una banca, ossia la produttività delle sue filiali.

L’obiettivo è sostanzialmente quello di cercare di colmare il gap esistente tra la necessità di misurare adeguatamente il multidimensionale concetto di produttività bancaria e l’effettiva disponibilità di proposte che concretamente consentano di farlo, senza dover scegliere a priori una data posizione teorico-metodologica e dunque senza penalizzare i benefici derivanti dall’utilizzo congiunto di più approcci alternativi, ad ognuno dei quali sarebbero certamente attribuibili limiti specifici se presi singolarmente.

Si proverà quindi a dare una soluzione al problema appena illustrato proponendo un approccio che sia al contempo robusto da un punto di vista metodologico e sufficientemente user friendly per un controller bancario con una media preparazione di natura quantitativa.

Il testo è tratto dall'articolo pubblicato su:
acquista il fascicolo